colesterolo: migliori alimenti per migliorare i numeri

Un’altra buona fonte di acidi grassi monoinsaturi è l’olio d’oliva.

Provare a utilizzare circa 2 cucchiai (23 grammi) di olio d’oliva al giorno al posto di altri grassi nella vostra dieta per ottenere i suoi benefici salutari per il cuore. Per aggiungere l’olio d’oliva per la vostra dieta, è possibile soffriggere le verdure in esso, aggiungerlo a una marinata o mescolare con aceto come condimento per l’insalata. È inoltre possibile utilizzare l’olio di oliva come sostituto del burro quando imbastitura carne o come un tuffo per il pane.

Entrambi gli avocado e olio d’oliva sono ricchi di calorie, quindi non mangiano più della quantità raccomandata.

Olio d’oliva

Gli alimenti sono disponibili che sono stati arricchiti con steroli o stanoli – sostanze presenti nelle piante che aiutano a bloccare l’assorbimento del colesterolo.

Gli alimenti con steroli vegetali aggiunti o stanoli

Alcune bevande margarine, succo d’arancia e yogurt sono addizionato di steroli vegetali e possono contribuire a ridurre il colesterolo LDL dal 5 al 15 per cento. La quantità di steroli vegetali al giorno necessari per ottenere risultati è di almeno 2 grammi – che equivale a circa due 8 once (237 millilitri) porzioni di steroli vegetali-fortificato succo d’arancia al giorno.

Non è chiaro se il cibo con steroli vegetali o stanoli ridurre il rischio di infarto o ictus, anche se gli esperti presumono che gli alimenti che riducono il colesterolo fanno ridurre il rischio. Gli steroli vegetali o stanoli non sembrano influenzare i livelli di trigliceridi o di lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), il colesterolo “buono”.

Proteine ​​del siero, che è una delle due proteine ​​in prodotti lattiero-caseari – l’altra è la caseina – può spiegare molti dei benefici per la salute attribuiti a prodotti lattiero-caseari. Studi hanno dimostrato che la proteina del siero di latte somministrato come integratore abbassa sia LDL e colesterolo totale.

Si possono trovare le proteine ​​in polvere di siero di latte in negozi di alimenti naturali e di alcuni negozi di alimentari. Seguire le indicazioni sulla confezione per come usarli.

Proteine ​​del latte

Per qualsiasi di questi alimenti per fornire loro vantaggio, è necessario apportare altre modifiche alla vostra dieta e stile di vita.

Anche se alcuni grassi sono sani, è necessario limitare i grassi saturi e trans che mangiate. I grassi saturi, come quelli a base di carne, burro, formaggi e altri prodotti caseari pieno di grassi, e alcuni oli, aumentare il colesterolo totale. I grassi trans, spesso utilizzati nelle margarine e biscotti comprato al supermercato, cracker e dolci, sono particolarmente male per i livelli di colesterolo. I grassi trans aumentano il colesterolo LDL, e più basso lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), il colesterolo “buono”.

Le etichette alimentari riportano il contenuto di grassi trans, ma, purtroppo, solo negli alimenti che contengono almeno un grammo per porzione. Ciò significa che si potrebbero ottenere alcuni grassi trans in un certo numero di alimenti, che potrebbe aggiungere fino a grassi trans abbastanza in un giorno di essere malsano e aumentare il colesterolo. Se una lista di etichette alimentari “parzialmente idrogenati petrolio”, ha grassi trans, ed è meglio evitarlo.

Oltre a cambiare la vostra dieta, facendo altri cambiamenti dello stile di vita sana per il cuore è la chiave per migliorare il colesterolo. Esercizio fisico, smettere di fumare e il mantenimento di un peso sano aiutano a mantenere il colesterolo a un livello sano.

Altre modifiche alla vostra dieta

visitare il vostro medico