Infanzia Liver Cancer Treatment

Il fegato è uno dei più grandi organi del corpo. Ha quattro lobi e riempie il lato superiore destro dell’addome all’interno della gabbia toracica. Tre delle molte importanti funzioni del fegato sono

Il cancro del fegato è raro nei bambini e negli adolescenti.

Ci sono due tipi principali di cancro al fegato infanzia

In epatoblastoma, l’istologia (come le cellule tumorali appaiono al microscopio) influenza il modo in cui viene trattato il tumore. L’istologia per epatoblastoma può essere uno dei seguenti

Il trattamento di due tipi meno comuni di cancro al fegato infantile è anche discusso in questa sintesi

emangioendotelioma epitelioide è un raro tumore dei vasi sanguigni che si verifica nel fegato e altri organi. Vedere la sezione emangioendotelioma Epithelioid nel sommario per l’infanzia Soft Tissue Sarcoma Trattamento

Questa sintesi è circa il trattamento del cancro primario del fegato (cancro che inizia nel fegato). Il trattamento del cancro del fegato metastatico, che è il cancro che inizia in altre parti del corpo e si diffonde al fegato, non è discusso in questa sintesi. cancro primario del fegato può verificarsi in adulti e bambini. Tuttavia, il trattamento per i bambini è diverso trattamento per gli adulti. Vedere la sintesi su Liver Cancer Treatment adulti primaria per ulteriori informazioni sul trattamento degli adulti.

Tutto ciò che aumenta le probabilità di ottenere una malattia è chiamato un fattore di rischio. Avere un fattore di rischio non significa che si otterrà il cancro; non avendo fattori di rischio non significa che non sarà possibile ottenere il cancro. Parli con il medico del bambino se pensate che il vostro bambino può essere a rischio.

I fattori di rischio per l’epatoblastoma includono i seguenti sindromi o condizioni

Fattori di rischio per il carcinoma epatocellulare includono i seguenti sindromi o condizioni

Alcuni pazienti con tirosinemia o malattia intraepatica familiare progressiva avranno un trapianto di fegato prima ci sono segni o sintomi di cancro.

I segni ed i sintomi sono più comuni dopo che il tumore diventa grande. Altre condizioni possono causare gli stessi segni e sintomi. Verificare con il medico del bambino se il bambino ha una delle seguenti

Le seguenti prove e procedure possono essere utilizzate

Il seguente test può essere effettuata sul campione di tessuto che viene rimosso

La prognosi (probabilità di guarigione) e opzioni di trattamento per epatoblastoma dipendono dal seguente

La prognosi (probabilità di guarigione) e opzioni di trattamento per il carcinoma epatocellulare dipendono dai seguenti fattori

Per il cancro al fegato di infanzia che ricorre (torna) dopo il trattamento iniziale, le opzioni di prognosi e il trattamento dipendono

cancro al fegato infanzia può essere curata se il tumore è piccolo e può essere completamente rimosso da un intervento chirurgico. La rimozione completa è possibile più spesso per epatoblastoma che per il carcinoma epatocellulare.

Il processo utilizzato per scoprire se il cancro si è diffuso all’interno del fegato, di tessuti o organi vicini, o ad altri; parti del corpo è chiamato stadiazione. Nel cancro del fegato infanzia, i gruppi pretesto e POSTTEXT sono utilizzati al posto di palco per pianificare il trattamento. I risultati dei test e le procedure di fatto per rilevare, diagnosticare e scoprire se il tumore si è diffuso vengono utilizzati per determinare il pretesto e gruppi POSTTEXT.

Due sistemi di raggruppamento vengono utilizzati per il cancro del fegato infanzia

Il fegato è diviso in 4 sezioni. I gruppi pretesto e POSTTEXT dipenderà da quali sezioni del fegato hanno il cancro.

Nel gruppo I, il cancro si trova in una sezione del fegato. Tre sezioni di fegato che sono uno accanto all’altro non hanno il cancro in loro.

Nel gruppo II, il cancro si trova in una o due sezioni di fegato. Due sezioni di fegato che sono uno accanto all’altro non hanno il cancro in loro.

Nel gruppo III, una delle seguenti condizioni

Nel gruppo IV, il cancro si trova in tutte le quattro sezioni del fegato.

Il cancro può diffondersi attraverso il tessuto, il sistema linfatico e il sangue

Quando il cancro si diffonde ad un’altra parte del corpo, è chiamato metastasi. Le cellule tumorali si staccano da dove hanno iniziato (il tumore primario) e viaggiano attraverso il sistema linfatico o di sangue.

Il tumore metastatico è lo stesso tipo di cancro come il tumore primario. Ad esempio, se il cancro del fegato infanzia diffonde al polmone, le cellule tumorali nei polmoni sono in realtà cellule tumorali del fegato. La malattia è il cancro del fegato metastatico, non il cancro ai polmoni.

cancro al fegato infanzia ricorrente è il cancro che si è ripetuto (tornare) dopo che è stata trattata. Il cancro può ritornare nel fegato o in altre parti del corpo. Il cancro che sta crescendo o peggioramento nel corso del trattamento è la malattia progressiva.

Diversi tipi di trattamenti sono disponibili per i bambini con il cancro del fegato. Alcuni trattamenti sono standard (il trattamento attualmente in uso), e alcuni sono in fase di sperimentazione in studi clinici. Uno studio clinico di trattamento è uno studio di ricerca lo scopo di contribuire a migliorare i trattamenti attuali o ottenere informazioni sui nuovi trattamenti per i pazienti con il cancro. Quando studi clinici dimostrano che un nuovo trattamento è migliore rispetto al trattamento standard, il nuovo trattamento potrà diventare il trattamento standard.

Partecipare a una sperimentazione clinica dovrebbe essere considerata per tutti i bambini con il cancro del fegato. Alcuni studi clinici sono aperti solo a pazienti che non hanno iniziato il trattamento.

Il trattamento sarà supervisionato da un oncologo pediatrico, un medico specializzato nel trattamento di bambini con il cancro. L’oncologo pediatrico collabora con altri fornitori di servizi sanitari che sono esperti nel trattamento di bambini con cancro al fegato e che si specializzano in certi settori della medicina. È particolarmente importante avere un chirurgo pediatrico con esperienza in chirurgia epatica che possono inviare i pazienti ad un programma di trapianto di fegato, se necessario. Altri specialisti possono comprendere i seguenti

Gli effetti collaterali da trattamento del cancro che iniziano durante o dopo il trattamento e continuare per mesi o anni sono chiamati effetti tardivi. effetti tardivi del trattamento del cancro possono includere

Alcuni effetti tardivi possono essere trattati o controllati. E ‘importante parlare con i medici di tuo figlio per il trattamento del cancro effetti può avere sul vostro bambino. (Vedere la sintesi su tardivi effetti del trattamento per il cancro Infanzia per maggiori informazioni).

Quando possibile, il tumore viene rimosso chirurgicamente.

I fattori che influenzano il tipo di intervento chirurgico utilizzati comprendono i seguenti

La chemioterapia è talvolta dato prima dell’intervento chirurgico, per ridurre il tumore e renderlo più facile da rimuovere. Questo si chiama terapia neoadiuvante.

Anche se il chirurgo rimuove tutto il tumore che può essere visto al momento della chirurgia, alcuni pazienti possono essere sottoposti a chemioterapia o radioterapia dopo un intervento chirurgico per uccidere eventuali cellule tumorali che vengono lasciati. Il trattamento dato dopo l’intervento chirurgico, per ridurre il rischio che il cancro tornerà, si chiama terapia adiuvante.

vigile attesa è strettamente monitoraggio delle condizioni del paziente senza dare alcun trattamento fino alla comparsa di segni o sintomi o modificare. In epatoblastoma, questo trattamento viene utilizzato solo per piccoli tumori che sono state completamente rimosse chirurgicamente.

La chemioterapia è un trattamento del cancro che usa farmaci per fermare la crescita delle cellule tumorali, sia per uccidere le cellule o impedisce loro di dividendo. Quando la chemioterapia viene assunto per bocca o iniettato in vena o nel muscolo, i farmaci entrano nel flusso sanguigno e possono raggiungere le cellule tumorali in tutto il corpo (chemioterapia sistemica). Quando la chemioterapia viene posizionato direttamente nel liquido cerebrospinale, un organo o una cavità del corpo come l’addome, i farmaci colpiscono principalmente le cellule tumorali in quelle aree (chemioterapia regionale). Il trattamento utilizza più di un farmaco antitumorale è chiamato chemioterapia di combinazione.

Chemioembolizzazione dell’arteria epatica (l’arteria principale che fornisce sangue al fegato) è un tipo di chemioterapia regionale usato per trattare il cancro al fegato infanzia. Il farmaco antitumorale viene iniettato nell’arteria epatica attraverso un catetere (tubicino sottile). Il farmaco viene miscelato con una sostanza che blocca l’arteria, interrompendo il flusso di sangue al tumore. La maggior parte del farmaco antitumorale è intrappolato vicino al tumore e solo una piccola quantità di farmaco raggiunge altre parti del corpo. Il blocco può essere temporanea o permanente, a seconda della sostanza utilizzata per bloccare l’arteria. Il tumore è impedito di ottenere l’ossigeno e sostanze nutritive di cui ha bisogno per crescere. Il fegato continua a ricevere sangue dalla vena porta, che trasporta il sangue dallo stomaco e l’intestino. Questa procedura è chiamata anche la chemioembolizzazione transarteriosa o TACE.

La modalità di attuazione della chemioterapia dipende dal tipo di tumore da trattare e il gruppo pretesto POSTTEXT.

La radioterapia è un trattamento del cancro che utilizza i raggi X ad alta energia o altri tipi di radiazioni per uccidere le cellule tumorali o impedire loro di crescere. Esistono due tipi di radioterapia. radioterapia esterna utilizza una macchina esterna all’organismo di inviare radiazione verso il cancro. radioterapia interna utilizza una sostanza radioattiva sigillata in aghi, perline, semi, fili, o cateteri che vengono inseriti direttamente all’interno o in prossimità del tumore.

Radioembolizzazione dell’arteria epatica (arteria principale che fornisce sangue al fegato) è un tipo di radioterapia interna usata per trattare il carcinoma epatocellulare. Una piccola quantità di una sostanza radioattiva è collegato a piccole perle che vengono iniettate nell’arteria epatica attraverso un catetere (tubicino sottile). Le perle sono mescolate con una sostanza che blocca l’arteria, interrompendo il flusso di sangue al tumore. La maggior parte della radiazione è intrappolato vicino al tumore per uccidere le cellule tumorali. Questo viene fatto per alleviare i sintomi e migliorare la qualità della vita dei bambini affetti da carcinoma epatocellulare.

La modalità di attuazione della radioterapia dipende dal tipo di tumore da trattare e il gruppo pretesto POSTTEXT.

Il carcinoma epatocellulare che è collegato al virus dell’epatite B può essere trattato con farmaci antivirali.

Informazioni su sperimentazioni cliniche è disponibile presso l’; Sito web.

Per alcuni pazienti, prendendo parte ad una sperimentazione clinica può essere la scelta migliore trattamento. Gli studi clinici sono parte del processo di ricerca sul cancro. Gli studi clinici sono fatte per scoprire se nuovi trattamenti contro il cancro sono sicuri ed efficaci o migliore rispetto al trattamento standard.

Molti dei trattamenti standard di oggi per il cancro si basano su precedenti studi clinici. I pazienti che prendono parte ad una sperimentazione clinica può ricevere il trattamento standard o essere tra i primi a ricevere un nuovo trattamento.

I pazienti che prendono parte a studi clinici anche contribuire a migliorare il modo in cui il cancro saranno trattati in futuro. Anche quando gli studi clinici non portano ad efficaci nuovi trattamenti, che spesso rispondono a domande importanti e ricerche mossa aiuto in avanti.

Alcuni studi clinici includono solo i pazienti che non hanno ancora ricevuto il trattamento. Altri trattamenti prove di laboratorio per i pazienti il ​​cui tumore non è migliorata. Ci sono anche studi clinici che testano nuovi modi per fermare il cancro da ricorrenti (ritorno) o ridurre gli effetti collaterali del trattamento del cancro.

Gli studi clinici sono in corso in molte parti del paese. Vedere la sezione Opzioni di trattamento che segue per i collegamenti a studi clinici di trattamento corrente. Questi sono stati recuperati dalla quotazione delle sperimentazioni cliniche.

Alcune delle prove che sono state fatte per la diagnosi del cancro o per scoprire il gruppo di trattamento può essere ripetuto. Alcuni test saranno ripetuti al fine di vedere come il trattamento sta funzionando. Le decisioni sul fatto di continuare, modificare o interrompere il trattamento possono essere basate sui risultati di questi test.

Alcune delle prove continueranno ad essere fatto di volta in volta dopo il trattamento è terminato. I risultati di questi test possono mostrare se la sua condizione è cambiata o se il tumore è ricorso (ritorno). Questi test sono a volte chiamati test di follow-up o check-up.

Le opzioni terapeutiche per epatoblastoma che possono essere rimossi da un intervento chirurgico al momento della diagnosi possono comprendere i seguenti

Le opzioni terapeutiche per epatoblastoma che non possono essere rimossi con un intervento chirurgico o non viene rimosso al momento della diagnosi possono comprendere i seguenti

Per epatoblastoma che si è diffuso ad altre parti del corpo al momento della diagnosi, chemioterapia di combinazione è dato per ridurre il tumore nel fegato e cancro che si è diffuso ad altre parti del corpo. Dopo la chemioterapia, test di imaging sono fatti per verificare se il tumore può essere rimosso chirurgicamente.

Le opzioni di trattamento possono comprendere i seguenti

Le opzioni di trattamento in studi clinici per epatoblastoma nuova diagnosi includono

Le opzioni di trattamento per il carcinoma epatocellulare che possono essere rimossi da un intervento chirurgico al momento della diagnosi possono comprendere i seguenti

Le opzioni di trattamento per il carcinoma epatocellulare che non possono essere rimossi da un intervento chirurgico al momento della diagnosi possono comprendere i seguenti

Il trattamento per il carcinoma epatocellulare che si è diffuso ad altre parti del corpo, al momento della diagnosi può includere

Le opzioni di trattamento per il carcinoma epatocellulare correlato al virus dell’epatite B (HBV) comprendono

Le opzioni di trattamento per indifferenziata sarcoma embrionale del fegato (UESL) possono comprendere i seguenti

Le opzioni di trattamento per coriocarcinoma del fegato nei bambini possono comprendere i seguenti

Trattamento di epatoblastoma ricorrenti possono comprendere i seguenti

Il trattamento del carcinoma epatocellulare progressivo o recidivato possono comprendere i seguenti

cancro al fegato infanzia.

cancro al fegato infanzia, vedere il seguente

Questa sintesi informazioni sul cancro ha informazioni aggiornate circa il trattamento del cancro al fegato infanzia. Esso ha lo scopo di informare e aiutare i pazienti, le famiglie, e gli operatori sanitari.

Editorial Board trattamento pediatrico.

Un trial clinico è uno studio per rispondere a una domanda scientifica, ad esempio se un trattamento è migliore di un altro. Le prove si basano su studi precedenti e quanto si è appreso in laboratorio. Ogni prova risponde ad alcune domande scientifiche al fine di trovare nuovi e migliori modi per aiutare i malati di cancro. Durante gli studi clinici di trattamento, le informazioni vengono raccolte circa gli effetti di un nuovo trattamento e come funziona. Se uno studio clinico dimostra che un nuovo trattamento è migliore di quello attualmente in uso, il nuovo trattamento potrebbe diventare “standard”. I pazienti possono voler pensare di prendere parte ad una sperimentazione clinica. Alcuni studi clinici sono aperti solo a pazienti che non hanno iniziato il trattamento.