problemi di petto – panoramica argomento

Fastidio al torace o dolore può essere un sintomo di avvertimento chiave di un attacco di cuore. sintomi di attacco cardiaco possono includere

Dolore toracico o pressione, oppure una strana sensazione al petto; Sudorazione; Fiato corto; Nausea o vomito; Il dolore, pressione, o una strana sensazione alla schiena, al collo, alla mandibola, o la pancia in alto, o in una o entrambe le spalle o braccia; Vertigini o debolezza improvvisa; Un battito cardiaco veloce o irregolare.

Se si dispone di uno qualsiasi di questi sintomi di un attacco di cuore, chiamare il 911 o altri servizi di emergenza immediatamente. Dopo aver chiamato il 911, l’operatore può dirle di masticare 1 adulto-forza o 2-4 basse dosi di aspirina. Attendere che l’ambulanza. Non cercare di guidare da soli. Poiché la maggior parte dei danni al muscolo cardiaco durante un attacco cardiaco si verifica nelle prime 6 ore, trattamento di emergenza può impedire danni al muscolo cardiaco e la morte. Per gli uomini e le donne, il sintomo più comune è il dolore toracico o di pressione. Ma le donne sono un po ‘più probabilità rispetto agli uomini di avere altri sintomi come respiro corto, nausea, intorpidimento, formicolio, o una strana sensazione nel tuo petto o di altri settori.

La maggior parte delle persone temono che il dolore toracico significa sempre che qualcosa non va con il cuore. Questo non è il caso. Fastidio al torace o dolore, soprattutto nelle persone che hanno meno di 40 anni, può avere molte cause.

Angina (diciamo “Ann-juh-nuh” o “Ann-JY-nuh”) è un tipo di dolore o fastidio al petto che si verifica quando non c’è abbastanza flusso di sangue al cuore. Angina è un sintomo della malattia di cuore che rallenta il flusso di sangue al cuore. L’angina è chiamato angina stabile quando si verifica a volte abbastanza prevedibile, di solito con attività o sforzo. Si è alleviato dal riposo e può continuare senza cambiare molto per anni. Angina stabile si sviluppa dopo una quantità prevedibile di sforzo o emozioni e di solito dura da 1 a 5 minuti. Un cambiamento nel solito modello di angina stabile significa che il flusso di sangue è diventato più compromessa (chiamato angina instabile). Si tratta di un segnale di avvertimento che un attacco di cuore può verificarsi presto; Il dolore nei muscoli o le ossa del torace si verifica spesso quando si aumenta la vostra attività o di aggiungere esercizio al vostro programma. Questo è talvolta chiamato dolore della parete toracica; Costocondrite è una infiammazione delle articolazioni costituite da cartilagine collegando le costole allo sterno (sterno). L’infiammazione potrebbe essere causato da una ferita al torace, ma spesso la ragione per l’infiammazione non è nota; Bruciare dolore al torace che si verifica quando si tossisce può essere causato da una infezione delle vie respiratorie superiori causata da un virus; Bruciare petto o dolore costola, soprattutto poco prima che appaia una eruzione cutanea, può essere causato da herpes zoster; Un infortunio come una costola rotta o del polmone contuso può essere molto doloroso, soprattutto quando si tossisce o si tenta di prendere un respiro profondo; Gonfiore (infiammazione) dei sottili strati di tessuto (pleura) che coprono i polmoni e può verificarsi la parete toracica. Questo è chiamato pleurite; malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) può causare dolore appena sotto lo sterno. Molte persone dicono di avere “bruciore di stomaco”. Questo dolore è di solito alleviato prendendo un antiacido o mangiare.