schizofrenia infantile

schizofrenia infantile è una malattia del cervello grave in cui i bambini interpretano la realtà in modo anomalo. La schizofrenia comporta una serie di problemi con il pensiero (cognitivo), comportamento o le emozioni. La schizofrenia può causare una certa combinazione di allucinazioni, deliri, e il pensiero disordinato e il comportamento. Segni e sintomi possono variare, ma riflettono una ridotta capacità di funzionare.

schizofrenia infantile è essenzialmente la stessa schizofrenia negli adulti, ma si verifica primi anni di vita e ha un profondo impatto sul comportamento e lo sviluppo di un bambino. Con schizofrenia infantile, l’età di insorgenza presenta sfide particolari per la diagnosi, il trattamento, bisogni educativi, e lo sviluppo emotivo e sociale.

I primi segni e sintomi

La schizofrenia richiede un trattamento per tutta la vita. L’identificazione e l’inizio del trattamento per schizofrenia infantile il più presto possibile può migliorare in modo significativo risultato a lungo termine del bambino.

I sintomi in adolescenti

Le prime indicazioni di schizofrenia infantile possono includere problemi di sviluppo, come ad esempio

segni e sintomi successivi

Alcuni di questi segni e sintomi sono comuni anche nei bambini con disturbi pervasivi dello sviluppo, come disturbi dello spettro autistico. Così escludere questi disturbi dello sviluppo è uno dei primi passi nella diagnosi.

I sintomi possono essere difficili da interpretare

sintomi della schizofrenia negli adolescenti sono simili a quelli degli adulti, ma la condizione può essere più difficile da riconoscere. Questo può essere in parte perché alcuni dei primi sintomi della schizofrenia negli adolescenti sono comuni per lo sviluppo tipico durante l’adolescenza, come ad esempio

Rispetto agli adulti, gli adolescenti possono essere

Come i bambini con l’età la schizofrenia, i segni ei sintomi della malattia più tipiche cominciano ad apparire. Segni e sintomi possono includere

Quando schizofrenia infantile inizia presto nella vita, i sintomi possono costruire gradualmente. I primi segni e sintomi possono essere così vago che non si può riconoscere ciò che è sbagliato, o si può attribuire ad una fase di sviluppo.

Col passare del tempo, i sintomi possono diventare più gravi e più evidente. Alla fine, il vostro bambino può sviluppare i sintomi di psicosi, tra cui allucinazioni, deliri e difficoltà ad organizzare i pensieri. Come i pensieri diventano più disorganizzato, c’è spesso una “pausa dalla realtà”, spesso con conseguente ricovero in ospedale e il trattamento con il farmaco.

Può essere difficile sapere come gestire i cambiamenti comportamentali vaghi nel vostro bambino. Si può avere paura di correre a conclusioni che etichettano il bambino con una malattia mentale. Ma il trattamento precoce è probabile che aiuterà nel lungo periodo. insegnante di tuo figlio o altro personale scolastico possono avvisare l’utente di cambiamenti nel comportamento di vostro figlio.

Consultare un medico se il bambino

Questi segni e sintomi generali non significa necessariamente il bambino ha schizofrenia infantile. Essi potrebbero indicare semplicemente una fase o un’altra condizione, come depressione, un disturbo d’ansia o di una malattia medica che richiede altri tipi di valutazione.

Cercare assistenza medica il più presto possibile se il bambino ha un cambiamento nel modo di pensare, in quanto questi sintomi devono essere affrontati subito. Segni e sintomi possono includere

Non è noto ciò che provoca schizofrenia infantile, ma si pensa che si sviluppa nello stesso modo come la schizofrenia adulto. Non è chiaro il motivo per cui la schizofrenia inizia così presto nella vita per alcuni e non altri.

schizofrenia infantile e altre forme di schizofrenia sono disturbi cerebrali. Genetica e ambiente probabile sia un ruolo nel causare la schizofrenia.

Problemi con alcune sostanze chimiche del cervello che si verificano naturalmente chiamate neurotrasmettitori possono contribuire alla schizofrenia infantile. Studi di imaging mostrano differenze nella struttura del cervello di persone con schizofrenia, ma il significato di questi cambiamenti non è chiaro.

Quando per vedere un medico

Cosa puoi fare

Domande da porre

Cosa aspettarsi dal proprio medico

processo impegnativo

Criteri diagnostici

team di trattamento

opzioni di trattamento principali

I farmaci per la schizofrenia infanzia

antipsicotici di seconda generazione

antipsicotici di prima generazione

gli effetti collaterali dei farmaci e dei rischi

Psicoterapia

Sociale e le competenze accademiche di formazione

ricovero

Sebbene la causa precisa della schizofrenia non è noto, alcuni fattori sembrano aumentare il rischio di sviluppare o di innescare la schizofrenia, compresi

sintomi della schizofrenia in genere iniziano nella tarda adolescenza a metà degli anni ’30. E ‘raro che i bambini con diagnosi di schizofrenia. Ad esordio precoce della schizofrenia si verifica nei bambini di età inferiore ai 17 anni di schizofrenia Molto esordio precoce nei bambini di età inferiore ai 13 è rara.

Se non trattata, schizofrenia infantile può causare problemi emotivi, comportamentali e di salute gravi. Le complicanze associate con la schizofrenia possono verificarsi durante l’infanzia o poi, come ad esempio

È molto probabile che iniziare prima avere il vostro bambino vedere il suo pediatra o medico di famiglia. In alcuni casi, si può fare riferimento immediatamente a uno specialista, come uno psichiatra pediatrico o altro fornitore di salute mentale che si specializza nello sviluppo del bambino.

Nei rari casi in cui la sicurezza è un problema, il bambino può richiedere una valutazione di emergenza al pronto soccorso e, eventualmente, un ospedale specializzato in psichiatria infantile e adolescenziale.

Essendo un partecipante attivo nella cura del vostro bambino è fondamentale. Prima della nomina fare una lista di

Fate una lista di domande da porre al medico, come ad esempio

Non esitate a fare domande in qualsiasi momento che non si capisce qualcosa.

Il medico del bambino è probabile che chiedere voi e il bambino una serie di domande. Anticipando alcune di queste domande contribuirà a rendere la discussione produttiva. Il medico può chiedere

Se si sospetta la schizofrenia, il medico del bambino chiede di solito sulla storia medica e psichiatrica, conduce un esame fisico, e lo fa controlli medici e psicologici. Il medico può anche chiedere di rivedere le registrazioni delle scuole. Questo processo può aiutare a individuare una diagnosi e di escludere altri problemi che potrebbero causare sintomi del vostro bambino.

Il processo diagnostico comporta in genere

Il percorso per la diagnosi di schizofrenia infantile a volte può essere lungo e impegnativo. In parte, ciò è dovuto al fatto tante altre condizioni possono avere sintomi simili, come la depressione o il disturbo bipolare. Uno psichiatra bambino può desiderare di monitorare i comportamenti del vostro bambino, percezioni e modelli di pensiero per sei mesi o più.

Ad esempio, lo psichiatra vorrà sapere se i problemi si verificano solo a casa oa scuola, o in tutto il mondo. In alcuni casi, uno psichiatra può raccomandare di iniziare farmaci prima di una diagnosi ufficiale è fatta. Ciò è particolarmente importante per i sintomi di aggressione o di autolesionismo. Alcuni farmaci possono aiutare a limitare questi tipi di comportamento e di ripristinare un senso di normalità.

Per essere diagnosticati con schizofrenia infantile, il bambino deve soddisfare determinati criteri del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM) pubblicato dalla American Psychiatric Association. Questo manuale è utilizzato dai fornitori di salute mentale per diagnosticare disturbi mentali e da compagnie di assicurazione a rimborsare per il trattamento.

Lo psichiatra può diagnosticare prima il vostro bambino con un disturbo psicotico non specifico. Come pensiero e di modelli di comportamento e sintomi diventano più chiare nel corso del tempo, una diagnosi di schizofrenia può essere fatta se sono soddisfatti i criteri.

I criteri diagnostici per la schizofrenia infantile sono generalmente gli stessi per la schizofrenia adulta. Ciò comporta escludere altri disturbi di salute mentale e la determinazione che i sintomi non sono dovuti ad abuso di sostanze, farmaci o una condizione medica.

Una persona deve avere almeno due dei seguenti segni e sintomi maggior parte del tempo durante un periodo di un mese, con un certo livello di disturbo essere presenti più di sei mesi

Almeno uno dei sintomi devono essere allucinazioni, deliri e locuzione confusa.

La persona mostra una diminuzione significativa nella capacità di andare a scuola, al lavoro o svolgere le normali attività quotidiane maggior parte del tempo.

La schizofrenia nei bambini richiede un trattamento per tutta la vita, anche durante i periodi in cui i sintomi sembrano andare via. Il trattamento è una sfida particolare per i bambini con schizofrenia.

il trattamento della schizofrenia infantile è di solito guidato da uno psichiatra infantile. La squadra può includere, ad esempio, la vostra

I principali trattamenti per la schizofrenia infantile sono

farmaci antipsicotici sono al centro di trattamento per la schizofrenia nei bambini. La maggior parte dei farmaci utilizzati nei bambini sono gli stessi di quelli utilizzati per gli adulti con schizofrenia. farmaci antipsicotici sono spesso efficaci nel gestire i sintomi come deliri, allucinazioni, perdita di motivazione e mancanza di emozioni.

Si può richiedere diverse settimane dopo aver iniziato un farmaco a notare un miglioramento dei sintomi. In generale, l’obiettivo del trattamento con farmaci antipsicotici è quello di controllare efficacemente i segni ei sintomi al dosaggio più basso possibile. Il medico del bambino può provare combinazioni diverse, farmaci o dosaggi diversi nel corso del tempo. Altri farmaci anche possono aiutare, come gli antidepressivi o farmaci anti-ansia.

nuovi farmaci, di seconda generazione (antipsicotici atipici) sono di solito provato prima nei bambini, perché hanno meno effetti collaterali rispetto ai vecchi antipsicotici. Tuttavia, possono causare aumento di peso, glicemia alta e colesterolo alto. Esempi di antipsicotici approvati dalla Food and Drug Administration (FDA) per il trattamento della schizofrenia infantile in bambini dai 13 anni comprendono

i farmaci di prima generazione (antipsicotici tipici), approvato dalla FDA per il trattamento della schizofrenia nei bambini minori di 13 anni, di solito sono altrettanto efficace come antipsicotici di seconda generazione nel controllo deliri e allucinazioni. Tuttavia, essi possono avere effetti collaterali neurologici frequenti e potenzialmente significative, compresa la possibilità di sviluppare un disturbo del movimento (discinesia tardiva), che può o non può essere reversibile.

A causa del rischio di gravi effetti collaterali con antipsicotici di prima generazione, che spesso non sono raccomandati per l’uso nei bambini fino altre opzioni sono state tentate senza successo. Esempi di questi farmaci comprendono

Tutti i farmaci antipsicotici hanno effetti collaterali ei possibili rischi per la salute, un po ‘di pericolo di vita. Gli effetti collaterali nei bambini e negli adolescenti non possono essere le stesse di quelle degli adulti, ed a volte possono essere più gravi. I bambini, soprattutto i bambini molto piccoli, non possono avere la capacità di capire o comunicare sui problemi del farmaco.

Parlate con il medico del bambino sui possibili effetti collaterali e come gestirli. Fare attenzione ai problemi nel vostro bambino, e segnalare gli effetti collaterali al medico il più presto possibile. Il medico può essere in grado di regolare il dosaggio o cambiare farmaci e limitare gli effetti collaterali.

Inoltre, i farmaci antipsicotici possono avere interazioni pericolose con altre sostanze. Il medico del suo bambino su tutti i farmaci e over-the-counter vostro bambino prende, tra cui vitamine, minerali e integratori a base di erbe.

Oltre ai farmaci, psicoterapia (talk terapia) è importante. La psicoterapia può includere

Formazione in competenze sociali e accademiche è una parte importante del trattamento per schizofrenia infantile. I bambini affetti da schizofrenia spesso hanno rapporti difficili e problemi scolastici. Possono avere difficoltà a svolgere le normali attività quotidiane, come fare il bagno o vestirsi. piani di trattamento che includono costruzione di competenze in queste aree può aiutare la vostra funzione del bambino a livelli adeguati all’età, quando possibile.

Durante i periodi di crisi o tempi di sintomi gravi, il ricovero in ospedale può essere necessario. Questo può aiutare a garantire la sicurezza del bambino e fare in modo che lui o lei è sempre una corretta alimentazione, il sonno e l’igiene. A volte l’ambiente ospedaliero è il modo migliore e più sicuro per ottenere i sintomi sotto controllo rapidamente. ospedalizzazione parziale e assistenza residenziale possono essere opzioni, ma gravi sintomi di solito sono stabilizzati in ospedale prima di trasferirsi a questi livelli di cura.

Anche se schizofrenia infantile richiede un trattamento professionale, qui ci sono modi per ottenere il massimo del piano di trattamento

Affrontare con schizofrenia infantile può essere impegnativo. I farmaci possono avere effetti collaterali indesiderati, e voi, il vostro bambino e tutta la tua famiglia possono sentirsi arrabbiati o risentiti di dover gestire una condizione che richiede un trattamento permanente. Per aiutare ad affrontare con schizofrenia infantile

identificazione e il trattamento precoce può aiutare a ottenere i sintomi della schizofrenia infantile sotto controllo prima di sviluppare gravi complicazioni. Il trattamento precoce è fondamentale anche per aiutare limite episodi psicotici, che possono essere estremamente spaventoso per un bambino e dei suoi genitori. Evitare ritardi di trattamento per contribuire a migliorare prospettive a lungo termine del bambino.

visitare il vostro medico